Biografia

Traduttrice freelance di letteratura medica e scientifica, intraprende dal 1992 nuovi studi nel campo delle discipline olistiche. Consegue nel 1994 il diploma di Heilpraktiker (naturopata) dello stato tedesco e si specializza in

  • ·         Omeopatia (tra l’altro alla Berufsakademie fuer Heilpraktiker di Berlino e alla Boenninghausenakademie di Wolfsburg, aggiornamento continuo  con vari insegnanti e presso la Hahnemann-Homoeopathieschule di Berlino),
  • ·         Medicina Tradizionale Cinese
  • ·         Jin Shin Jiutzu

 

Contemporaneamente acquisisce il diploma di practitioner di Trager©-Integrazione Psicofisica e Reflex-Response.

 

Nel 1995 apre a Bonn il proprio Studio di Heilpraktiker.

 

Nella seconda metà degli anni ’90 inizia ad occuparsi di medicina energetica e spirituale (secondo Otmar Jenner, Esko Jalkanen e Phyllis Krystal), incontra la Terapia del Trauma di P. Levine e la Terapia del Trauma Immaginativa psicodinamica di L. Reddemann, approfondisce lo studio dei chakra (secondo Martin Brofman, White Eagle e Rosalyn Bruyere) e della loro influenza sullo stato di salute inteso in senso olistico.

 

Continua la formazione in Body Work (tecniche manuali dolci) coi corsi di

©IMT-Integrative Manual Therapy :

Terapia craniale – corsi 1-3;

Il sistema linfatico;

Myofascial Release / Myofascial Mapping per diagnostica integrativa e trattamento di anomalie e disfunzioni miofasciali;

Muscle Energy and Beyond Technique per colonna vertebrale, bacino e sacro;

Advanced Neural Tissue Tension per il riequilibrio del sistema nervoso.

  

Alla fine degli anni ’90 la sua ricerca di spiritualità e arricchimento interiore, nonché il suo interesse per metodi di guarigione sempre più efficaci,  la portano ad approfondire conoscenza e pratica dello sciamanesimo. Partecipa a vari workshop di danza e pratica sciamanica secondo la tradizione coreana (Hi Ah Park), andina (medicina Inca-Q’ero e Munay-Ki), finlandese (Esko Jalkanen) e da ultimo buriata (Nadia Stepanova).

 

L’incontro con il Buddismo tibetano e soprattutto con il monaco zen vietnamita Thich Nath Hahn danno una nuova dimensione spirituale alla sua vita personale e al suo lavoro. Negli anni approfondisce varie tecniche di meditazione. Partecipa alle attività del Sangha buddhista “Haus Siddharta” di Bonn, dove tiene seminari di meditazione su vari temi  spirituali (Donne e Buddhismo, Movimento spontaneo e Chakra, Dal Movimento al Silenzio).

 

Dal 2003 è docente di Agopuntura presso varie scuole di Heilpraktiker. Incontra qui Ilka Fischer, che le trasmette in via diretta la conoscenza del metodo diagnostico Body Reading.

 

Nel 2009 torna a vivere in Italia, dove apre il Centro di Salute Le Ripi, a Radicondoli (Siena). Inizia una serie di collaborazioni con vari Centri, tra cui il Centro Medico Ippocrate di Colle VE, il Centro Olistico di Siena, Biosfera e Spazio Luce di Poggibonsi. 

Continua contemporaneamente la sua attività di Heilpraktiker nello studio di Bonn.

 

  

Nel 2009 è socia fondatrice dell'ass.ne culturale HOLISMOS, Poggibonsi, dove tiene regolarmente corsi di meditazione e nel 2013 di ApertaMente, ass.ne dilettantistica sportiva e culturale, Poggibonsi.

 

Nel 2011 incontra Frank Kinslow, ideatore del metodo Quantum Entrainment® (QE) nonché il lavoro di Richard Bartlett Matrix Energetics® e inizia a occuparsi di medicina quantica. Sviluppa tecniche basate sul funzionamento del cervello quantico e sulla comprensione della fisica quantistica.

 

Nel 2013 diventa discepola di Dingri Machig Phukpa Rinpoche, Maestro DzogChen della Scuola Nyingma del buddismo tibetano.